TOCCA A ME

I MIEI OBIETTIVI , EHM BUONI PROPOSITI , PER IL 2018

Ok tocca a me, ancora non vi ho detto quali sono i miei obiettivi, ma direi più i miei buoni proposti,  del 2018.

Ormai sappiamo che gli obiettivi giornalieri, settimanali e mensili dovrebbero tutti essere pensati in riferimento a quelli… annuali!

Altrimenti, rischiamo di girare a vuoto e fare tantissime cose che però non ci portano a destinazione.

1. Fare nuove amicizie: Conoscere persone nuove e diverse da me mi è sempre piaciuto. Ognuno ha la sua vita , i suoi interessi , il suo carattere. Con qualcuno ti trovi subito appena ti incontri, come se vi conoscete da sempre. Con altri invece ci vuole qualche occasione in più e piano piano trovi una nuova amicizia.

Scambio, ecco cosa mi fa crescere ed imparare.

Come lo faccio: Vado ad incontri di persone con cui ho qualcosa in comune, per esempio marketers, oppure plannerine, oppure donne freelance.

2. Viaggiare: Viviamo nella nazione più ricca di patrimonio artistico e spesso la trascuriamo. Perciò voglio tornare a

Venezia, Roma, Firenze. Ma…siete mai stati in Sicilia, la adoro. Evviva l’Italia!

Però…anche un viaggetto più in grande, una puntatina in Thailandia che ne dite?

Come: Ho già prenotato Venezia…per San valentino!

3. Fare più attenzione ai miei pensieri Ho letto tanti libri , ho fatto tanti corsi ed ho capito una cosa , la principale dire…

Tutto nasce dai nostri pensieri

Come vediamo una situazione, come reagiamo a quella, cosa desideriamo etc…

Allora bisogna fare un po’ più di attenzione ai nostri pensieri e renderli più positivi, eliminare le critiche, agli altri e a se stessi …bello no?

Come: Meditando, lo avete mai provato?

4. Ripensare al mio look: Su questo aspetto sono un po’ pigra, non ho voglia di stare ore nei negozi a provare e riprovare vestiti in spogliatoi sporchi e polverosi.

Ma mi impegnerò di più e….acquisterò tutto on line!! ?

Come: Delego. sto seriamente pensando di contattare una consulente d’ immagine, così risparmio tempo e fatica.

5. Ascoltare: Una mia amica mi ha chiesto, “ma ascoltare mentre parli o mentre stai zitta!” che simpatica! ?

Premesso che io ascolto anche mentre parlo … il mio proposito è di porre più attenzione agli altri e a me stessa mentre lo faccio.

Si perché ascolto significa anche ascoltare me stessa!

Come: Empatia, che parola dolce.

6. Divertirmi: si perchè alla base della nostra energia c’è la gioia di fare le cose, soprattutto quelle che ci piacciono di più!

Come: mi iscriverò ad un corso…di canto!

 

Questi sono i miei obiettivi o dell’anno, quali sono i tuoi?

Se non sai come trovarli vai a vedere :

Come trovare i tuoi veri obiettivi senza impazzire

Come stabilire e raggiungere i propri obiettivi

 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.