BOOTCAMP, CONSIGLI E GUIDE

8 MOTIVI PER CUI HAI BISOGNO DI UN’ AGENDA SETTIMANALE

8 motivi per cui hai bisogno di un’ agenda settimanale

“Vado matto per i piani ben riusciti”, diceva Hannibal Smith nello show di successo degli anni ’80,  mentre sollo sfondo qualcosa esplode.

Li guardavi gli A-Team ?

Ma noi non abbiamo le bombe da far saltare in aria ?

Però la sensazione di realizzazione che provi quando un piano va come vuoi tu, è qualcosa che ti sarà capitata di provare e la vorresti ogni giorno.

Cosa ti serve per realizzarla?

Un piano.

Avere un grande piano è la chiave per fare grandi cose.

E tu pianifichi la tua settimana?

Se ti piace questo articolo potrebbe interessarti anche:
– 8 PASSI PER USARE LA TUA AGENDA ED ESSERE SUPER-EFFICIENTE
 Guida: come organizzare la tua agenda, 10 consigli

– STAMPABILI super

Le persone che si pianificano hanno un vantaggio reale e concreto nella loro organizzazione del settimana.

Perché?

Bene, più di ogni altro periodo di tempo, il blocco di sette giorni è la “vista” più utile che vale la pena tenere.

I piani giornalieri possono essere inseriti in un’ agenda settimanale, ma spesso non viceversa.

Molti appuntamenti ed eventi si verificano su base settimanale anziché su base giornaliera, quindi i layout, le visualizzazioni, gli schemi di sette giorni sono di solito la soluzione perfetta.

Una volta che sai quali sono i tuoi impegni di settimana in settimana, sei in grado di gestire il tuo tempo in modo molto più efficace ed efficiente.

Sono semplici, chiari e facili da usare, in modo da rimanere sempre aggiornati durante la settimana.

Per un classico agenda  settimanale dal lunedì a domenica, dai un’occhiata agli stampabili.

La gestione del tempo è una sfida anche per le persone più talentuose e motivate.

I livelli di produttività variano da un giorno all’altro e gli strumenti moderni che dovrebbero aiutarci a lavorare meglio e più velocemente possono essere non adatti alla nostra natura, pensa a tutto il tempo che perdi a controllare la posta elettronica ogni giorno o a rinunciare al piacere di fare shopping online.

Il piano settimanale dovrebbe aiutarti a concentrarti sulle attività più importanti e riuscirà a i mostrarti quanto lavoro devi ancora fare in che tempo.

Ecco 5 motivi per cui un’ agenda settimanale ti aiuterà a fare le cose e ad apprezzare di più le tue attività quotidiane:

1# Hai una vista “dall’alto” della tua vita

Dai un occhio ad un’ agenda settimanale e così puoi controllare le prossime attività in l’agenda. Questa visione “a volo d’uccello” ti darà subito la chiarezza di cosa devi fare.

2# La pianificazione settimanale ti aiuta ad avere un equilibrio tra lavoro e vita privata.

Pianificare in modo efficace il tuo tempo significa che puoi pianificare anche più tempo libero.

Questo è più importante di quanto non sembri, me lo chiedete ogni giorno!

In più il conflitto della vita privata e quella lavorativa ha numerose “controindicazioni” sulla salute fisica e mentale.

Hai letto bene

SALUTE FISICA e MENTALE!

3# Ti abitui a concentrarti su attività importanti

Hai la sensazione che un’attività sul tuo programma è urgente?

È una sensazione frequente, la proviamo tutte.

Questo accade quando ti dimentichi di dare priorità alle attività in ordine di importanza.

Una buon agenda settimanale ti consentirà di notare le attività più importanti, di tenerne traccia e di evitare di perdere tempo poiché avrai pensato prima a cosa dare priorità.

4# La pianificazione settimanale ti insegna quando dire “no”.

Avere un piano ogni settimana ti aiuta a capire quali aspetti del tuo lavoro sono utili e produttivi a lungo termine e quali parti contribuiscono molto poco al tuo successo finale.

È il principio di Pareto o regola 80/20 che afferma che “l’80% del successo deriva dal 20% del lavoro”.

Se hai un piano scritto allora puoi guardare indietro in ogni settimana e tra qualche mese inizi a capire meglio cos’è questo 20%.

Allora facile!

Puoi iniziare a ridurre il carico non proseguendo con attività inutili, non accettando progetti che non ti aiuteranno ad andare avanti.

5# Puoi condividere il tuo programma con altre persone

Spiegare i propri programmi quotidiani ad altre persone non è solo fastidioso, ma richiede anche tempo.

Le migliori agende settimanali includono spazi, che consentono alla tua famiglia, agli amici o ai colleghi di far parte del tuo programma .

Questo rende più facile trovare un momento in cui puoi trascorrere del tempo con loro o lavorare insieme.

6# Aumenterai la tua produttività

Secondo alcune tristi statistiche, solo il 45% del tempo che le persone trascorrono a lavoro viene effettivamente utilizzato per completare le mansioni lavorative primarie.

Un promemoria nella tua agenda settimanale e l’idea che non ce la farai a terminare la tua lista di “cose da fare” ti aiuterà a smettere di perdere tempo.

Essere produttivi NON significa che devi lavorare come una matta , come molte persone pensano.

Si tratta più di fare le cose giuste, concentrando le tue energie su ciò che conta e trarre benefici da ciò.

7# La pianificazione settimanale ti assicura di sapere cosa sta succedendo.

Al lavoro, di solito abbiamo milioni di piccoli compiti che richiedono la nostra attenzione.

Così tanti, alla fine della giornata non riusciamo quasi mai a ricordarli tutti.

Attenersi ai piani scritti ci aiuta a ricordare quelle attività che andranno a finire nella settimana successiva.

8# Alla fine della settimana godrai di una sensazione di completamento

Ogni volta che cancellerai un’attività nella tua agenda settimanale o la contrassegnerai come completa, ti sentirai più vicino al raggiungimento dei tuoi obiettivi e in pace con te stesso.

È un fatto ben noto: ti senti molto meglio quando sai che hai fatto il tuo lavoro!

Mi piace quando arrivo a sera e sento di aver fatto bene, bè un po’ perché mi piace la sensazione di successo (a te no?), ma soprattutto perché ho il brivido di avercela fatta … con il minor stress possibile.

Essere bravi nel proprio lavoro non deve significare giorni interminabili e fine settimana distrutte.

Ma significa fare una pianificazione ben pensata e …

mettermi in azione senza tante storie.

 

Se ti piace questo articolo potrebbe interessarti anche:
– 8 PASSI PER USARE LA TUA AGENDA ED ESSERE SUPER-EFFICIENTE
 Guida: come organizzare la tua agenda, 10 consigli

– STAMPABILI super

 

 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.