CONSIGLI E GUIDE, PRODUTTIVITA'

10 PASSI PER MANTENERE I BUONI PROPOSITI

Come mantenere i buoni propositi

Anche settembre è passato…. e come ogni anno ci siamo detti che avremmo iniziato a …

Tanti buoni propositi, ma poi…niente, non ce la facciamo, è più forte di noi. Più cerchiamo scuse, più raccontiamo a tutti i motivi che ci spingono a Non fare, più ci …sentiamo n colpa.

Nonostante le nostre migliori intenzioni, i nostri buoni propositi sembrano polvere…al vento (anche se quella sui mobili non vola mai!?

ADESSO MI ISCRIVO IN PALESTRA

Torno dalle ferie mi sento più asciutta e leggera, complici le giornate all’aria aperta, le nuotate o le camminate…ma c’è anche chi invece, torna con 3 chili di troppo!

Si si io e le mie amiche abbiamo stimato che chi “scende al sud” porta a casa oltre alle provviste per l’inverno, anche almeno  2 chili in più.

Beh però da domani ….inizio a correre.

……..

Da lunedì …Dieta!

E’ sempre cosi, ma vuoi che “abbiamo lo stomaco grande” , il ritorno al lavoro non aiuta, già siamo stressate poi anche la dieta?!!??

Non vedo mai i miei amici

Sintonia, affinità e divertimento, ecco le parole che mi vengono quando penso ai miei amici, alle serate in gruppo a ridere e scherzare. Ne abbiamo bisogno, come l’aria. Poi i giorni si accorciano, abbiamo sempre tante cosa da fare, da ricordare e …ci dimentichiamo di chiamare i nostri amici!

Siamo sempre così presi da tutti i nostri improrogabili impegni.

Le persone che ami

Certo diamo per scontato che tanto le vedremo presto, stasera o domani, le diamo per scontate ma…quando è stata l’ultima volta che siamo uscite a cena da soli con il nostro partner? …invece quando abbiamo preso un the con calma con nostri …figli!?

Telefonare per aggiustare/disdire/fare

Poi ci son tutte quelle cose, piccole, che richiederebbero 2 minuti, come chiamare l’idraulico per quel tubo che perde in bagno, in garage ci son tante cose che vuoi regalare basta che le vengano a prendere, insomma quelle cose che sono li da non so quanto tempo, ma ce ne dimentichiamo. Cosi diventano un peso nella nostra mente, ogni volta ci ricordiamo di ricordarci di chiamare.

E ancora:

Leggere di più

Viaggiare di più

Dormire di più

…di più.

Così si affollano i pensieri, i desideri e…le frustrazioni.

Ti svelo perché i buoni propositi non funzionano

Sai perché i tuoi buoni proposti vanno in fumo…perché …..Non sono dei veri tuoi obiettivi!

Quindi quali sono i tuoi obiettivi?

Le liste lunghe sono letali: troppe cose da fare, troppe cose da tenere a mente e, soprattutto, nessun piano d’azione.

Ecco le regole per mantenere i buoni propositi

1# Datti obiettivi in linea con le tue motivazioni e le qualità più profonde

Se amo la vita all’aria aperta perché dovrei chiudermi in una palestra, se un corso di tango mi permette di sviluppare la mia passione perché rinunciare?

2# Piccoli passi

Dividi il tuoi obiettivi in piccole attività realizzabili, poi aumenta piano piano.

Per esempio se vuoi imparare l’inglese, comincia con l’ascoltare una canzone che ti piace, poi in auto ascolta un corso mentre guidi. Oppure se vuoi andare a correre ma non lo fai da 10 anni, inizia camminando per 15 min.

3# Fissa un obiettivo specifico
La tradizione, però, vuole che i propositi si presentino sotto forma di un lungo elenco di obiettivi generici. Il tuo obiettivo deve essere il più preciso e concreto possibile. Ad esempio: non un generico “fare attività fisica” ma “iniziare a correre regolarmente e arrivare a fare almeno 45 minuti di seguito”; non “dimagrire” ma “perdere 8 chili entro i prossimi 4 mesi”.

4# Una cosa sola

Focalizzati al massimo su un paio di cose alla volta, poi quando avrai raggiunto gli obiettivi o le nuove abitudini saranno ormai parte della tua routine potrai inserire dei nuovi obiettivi.

5# Fai un piano d’azione : pianifica.

Definisci un piano scritto, passo dopo passo per la realizzazione del tuo obiettivo, con le attività da fare e i risultati intermedi.

Ad esempio, se vuoi “perdere 10 chili entro i prossimi 4 mesi” puoi spezzare l’obiettivo in “perdere 2 chili al mese”, poi decidere di andare in piscina due volte alla settimana per il primo mese e tre volte nei mesi successivi, eliminare i dolci e le bibite gassate, ecc.
Scrivi il tuo programma nello spazio mensile della tua agenda.

6# Riserva del tempo nel tuo calendario

Affinché il piano che hai definito possa essere concretizzato dovrai riservare il tempo necessario all’interno del tuo calendario.

Quindi, ad esempio, “andare a correre lunedì, mercoledì e venerdì dalle 19 alle 20”.
Le azioni concrete devono essere pianificate e devi riuscire a ritagliarti il tempo per metterle in pratica.

Pianificalo sulla tua agenda non ti rimarrà che rispettare i passi del piano, e non ti accorgerai quando arriverai alla meta!

7# Condividi i tuoi obiettivi.

Si troviamoci degli alleati. Correre insieme a qualcuno è più divertente. Scmbiare ricetter light con un’amica rende la dieta più sopportabile

Poi ….dillo in giro, così dopo …. non vorrai tirati indietro davanti a tutti!

8# Tieni nota dei progressi.

Nessun obiettivo si realizza senza un controllino. Datti delle scadenze e verifica l’avanzamento. Se ti accorgi che non ce la fai a rispettare il piano, che hai fissato un obiettivo troppo alto o degli step non praticabili, aggiorna il piano.

9# Premiati

Questa è la parte che preferisco ?
Fatti un regalo al raggiungimento dell’obiettivo finale o degli obiettivi intermedi. Meglio se è relativo al discorso:  acquistare un nuovo capo di abbigliamento se dimagrisci, partecipare a una gara se hai iniziato a correre, prenotare un week end a Londra per parlare l’inglese.

10# Avanti cosi!

Ci sono momenti in cui sicuramente ci sentiremo scoraggiati, beh lo sai già da adesso, arriveranno, fanno parte della cosa. Perciò non abbatterti, anzi, concediti un attimo eppoi riparti .
Nel caso rivedi il piano che hai scritto sulla tua bellissima agenda, quella che ami tanto e poi vai avanti. Ci vogliono almeno 3-4 settimane per stabilire una nuova routine, quindi il primo periodo è cruciale, tieni duro!

Se ti piace questo articolo metti “like” alla pagina fb!

 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.